Escursione n. 19: Valle dei Calanchi e Civita di Bagnoregio

Domenica 15 Dicembre – ore 6.00
Gruppo Escursionistico Sezionale “R. Marini” – Escursione n. 19

La Valle dei Calanchi di Civita di Bagnoregio

Alto Lazio

La Valle dei Calanchi della Tuscia, il cui simbolo indiscusso è Civita di Bagnoregio che sorge su uno sperone collegato alla terraferma da un solo ponte pedonale, è un esempio molto suggestivo di come il fenomeno dell’erosione possa scolpire il paesaggio, rendendolo unico al mondo. I calanchi sono dei particolari tipi di erosione del terreno che si creano a causa degli agenti atmosferici, in particolare dalle acque pluviali. Proprio per questa sua particolare natura, il territorio della Valle dei Calanchi è caratterizzato da fenomeni erosivi che danno luogo a veri a propri tagli nei costoni delle alture, totalmente aridi perché colpiti da continue erosioni.

Quota Soci CAI: 50 €
Quota non soci: 65 €
Acconto obbligatorio da versare al momento dell’iscrizione: 20 €

12 - Esc19_Civita.jpg

Per il percorso ci appoggeremo ad una associazione locale che ci permetterà una perlustrazione della bella Valle dei Calanchi, caratterizzata da fenomeni di erosione a causa degli agenti atmosferici che la rendono in continua evoluzione. Successivamente seguirà visita a Civita di Bagnoregio e pranzo presso ristorante tipico, compreso nel prezzo (da antipasto a caffè, bevande incluse).

Difficoltà: E – Dislivello complessivo in salita: 400 m – Tempi di percorrenza: ore 4 (soste escluse)

Partenza da Prato, piazzale Nenni, alle ore 6.00. Pranzo al ristorante.

Per info e iscrizioni:

Locandina:

12 - 191215-Civita.png

Iscrizioni online chiuse; contattare direttamente i direttori dell’escursione