Il Gruppo Sentieri del CAI di Prato ha messo a punto una carta escursionistica 1:25.000 (1 chilometro su terreno corrispondono a 4 cm su carta) stampata fronte retro. Come tutte le altre carte 1:25.000 l’equidistanza (cioè il dislivello su terreno rappresentato dallo spazio compreso su carta da due isoipse, dette anche curve di livello) è 25 metri. Massima attenzione è stata posta alla dettagliatura dei luoghi e dei sentieri.

La carta è acquistabile presso la sede di Via Banchelli 11 (martedì e venerdì dalle 21.30 alle 23) al costo di € 10,00 (€ 8,00 per i Soci CAI).

In una facciata è rappresentato il foglio NORD che prende un territorio cui il limite Nord Ovest è la zona di Molino del Pallone / Granaglione nella valle del Reno; a Nord Est giunge fino a poco oltre Montepiano, Monte Tavianella zona autostrada A1; a Sud Est giunge alle Croci di Calenzano e a Sud Ovest parte della città di Pistoia per cui all’interno troviamo la zona Javello, Acquerino, Cantagallo, la parte Nord della Calvana, Rifugio Pian della Rasa, La Ca’ di Torri, Le Cave e l’Area protetta Alto Carigiola – Monte le Scalette.

Nell’altra facciata è rappresentato il foglio SUD che prende un territorio cui il limite Nord Ovest è Lupicciano, Ponzano e Le Pozze che si trovano a Nord Ovest di Montale; a Nord Est giunge fino a poco più a Est dell’Aia Padre sul crinale della Calvana; a Sud Est giunge a Scandicci e a Sud Ovest a Sant’Ansano vicino Vitolini per cui all’interno troviamo la zona del Montalbano, area protetta del Monte Ferrato e Monte le Coste, parte Sud della Calvana e Javello.

Clicca qui per visionare una parte della carta con tutti i dettagli, liberamente scaricabile e stampabile relativa alla zona del Rifugio Pacini e La Ca’ di Torri così da facilitare l’escursionista all’accesso a questi rifugi e per vedere come si presenta la carta curata dal CAI di Prato. La carta completa non esiste in rete e va comperata presso la sezione “Emilio Bertini” (al costo di € 10,00; € 8,00 per i Soci CAI).