52

 

LUICCIANA – PASSO DELLE PESCINE

Sentieri Spartiacque Appenninico ed Accessi

 

Percorso

Luicciana (408 m) – Castello (592 m) – Terrabianca (829 m) – P.so delle Pescine (955 m; innesto sentiero 00)

Dettagli
  • Lunghezza: 4,4 km
  • Dislivelli: +550 m; -50 m
  • Tempi di percorrenza: A. h. 02,15 – R. h. 01,45
Descrizione

Passando dietro il palazzo del Comune di Cantagallo a Luicciana, lasciando a destra alcuni ruderi medievali, si sale per una strada che diviene mulattiera e percorre il crinale fra le piccole valli dei rii Fiumicello a nord e Castello a sud. In sinistra il caseggiato di Trebbio, una delle frazioni di Luicciana. Altro borghetto di Luicciana è Castello, sempre sulla sinistra rispetto al sentiero; qui sorgeva il fortilizio albertesco di Castel Averardi. Vi sono alcune antiche case e l’oratorio di Santa Maria in Castello. Si traversa la zona di Terrabianca, scoperta e panoramica, così chiamata per la pietra friabile e chiara che la caratterizza. Il sentiero passa sotto un’alta e grande campata dell’elettrodotto costruito dall’E.N.E.L. nel 1978; sono cavi di alta tensione a 380 kV che trasferiscono l’energia dalla centrale del bacino di Suviana a quella di Calenzano, per essere immessa nel circuito di distribuzione. Il tracciato si sposta a destra del Poggio Cicialbo (m. 1.177) e nel bosco, in sensibile ascesa, raggiunge il Passo delle Pescine, segnato da un tabernacolo, dove incontra i segnavia del sentiero n° 00.

Incroci
    • Sentiero 00
Altimetria
Altimetria Sentiero 52 CAI Prato
Immagini
Dal Cicialbo verso la Zucca
Panorama dalla vetta del Monte Cicialbo verso nord con il Monte della Zucca e il Monte Calvi