L’Alpinismo Giovanile ha come scopo principale aiutare il giovane nella propria crescita, proponendogli l’ambiente montano e il gruppo per vivere con gioia esperienze di formazione.

Il gruppo è il nostro campo di azione per l’attività educativa. Tutte le attività sono pensate per la fascia di età compresa tra i 10 e i 17 anni, in modo da avere la necessaria omogeneità in un gruppo più o meno dinamico di ragazzi e accompagnatori che possa crescere insieme e affiatarsi.

L’Alpinismo Giovanile si propone inoltre di avvicinare i ragazzi alla montagna nel modo più naturale e interessante possibile, per imparare a vivere e godere, con sempre maggiore autonomia, ma in sicurezza e coscienza, un ambiente bello e interessante che necessita di un minimo di “saper fare” per diventare terreno di esperienze, gioco, scoperte, divertimento, passione. Si coinvolgono i giovani in attività differenti stabilendo con loro un rapporto costruttivo secondo le regole dell’imparare facendo.

Vivere la montagna in modo gioioso e soprattutto in sicurezza è la proposta dell’Alpinismo Giovanile, che ritiene l’ambiente montano il più idoneo per realizzare esperienze formative che aiutino i ragazzi a crescere sotto il profilo tecnico, culturale e umano.

L’Alpinismo Giovanile è qui, pronto ad accompagnare i giovani dai 10 ai 17 anni in montagna. Non ci vuole tanto: basta voler uscire un po’ dai soliti schemi e aver tanta voglia di stare all’aria aperta, di cercare, di scoprire, di esplorare…

Con noi impareranno a conoscere, in sicurezza, un ambiente bello e interessante che diventerà terreno di esperienze, gioco, scoperte, divertimento, passione.

Quello che i ragazzi troveranno è un po’ di fatica (POCA), tanto divertimento (TANTISSIMO) e la soddisfazione di tornare dalle gite con lo zaino sempre pieno di nuove esperienze.

Quindi tutti pronti a mettersi in gioco: forza ragazzi zaino in spalle e via… si parte!!!!!!!!!

Contatti:

Accompagnatori

Responsabile del corso e del gruppo di alpinismo giovanile:

  • Simona Bicchi – Accompagnatore Nazionale di Alpinismo giovanile (ANAG):

Accompagnatori Sezionali di Alpinismo Giovanile (ASAG):

  • Carnicelli Marco
  • Fanfani Paola
  • Gabelloni Fabio
  • Gabelloni Giovanni

Operatori Sezionali di Alpinismo Giovanile (OSAG)

  • Betti Costantino
  • Carnicelli Riccardo
  • Gabelloni Chiara
  • Galli Francesco
  • Ibba Edoardo
  • Innocenti Filippo
  • Melani Rossana
  • Michelozzi Andrea
  • Noviello Samuele
  • Sampieri Cesare

Presentazione

Progetto educativo

Programma Corso Avvicinamento alla Montagna 2017

Libretto dell’Alpinismo Giovanile 2017

Galleria foto AG

Racconti dell’AG

> ACCESSO AREA RISERVATA <